Commemorazione della strage della Sassaia 1944-2022

Il Comune di Massarosa e l’ANPI Massarosa, assieme ai rappresentanti del Comune di Forte Dei Marmi, degli enti e delle associazioni locali, e delle forze dell’ordine, hanno celebrato il ricordo della strage della Sassaia. L’11 agosto 1944, in questa località, unità della 16. SS-Panzergrenadier-Division “Reichfürer-SS” fucilarono 38 civili, di cui 31 provenienti dal carcere-prigione di […]

78° Anniversario della morte di don Aldo Mei

Come ogni anno, la Provincia di Lucca, assieme ai comuni di Lucca, Pescaglia e Capannori, all’ISREClu e alle associazioni territoriali, commemorano la morte di don Aldo Mei, fucilato dalla Wehrmacht sugli spalti delle Mura di Lucca il 4 agosto 1944. Nato a Ruota di Capannori nel 1912 e consacrato sacerdote nel 1935, don Aldo Mei […]

Sentieri e luoghi della memoria. L’incontro online

È reperibile sul canale Youtube il video dell’incontro “Sentieri e luoghi della memoria” che si è svolto online il 6 luglio alle 17.30   L’ISREC Lucca ringrazia: Claudio Orsi dell’ANPI di Lucca per l’intervento di presentazione della scheda da lui curata “Il sentiero dei Martiri di Balbano – 11 agosto 1944”, che andrà ad arricchire […]

Sentieri e luoghi della memoria

Mercoledì 6 luglio 2022. alle ore 17.30, vi invitiamo a partecipare all’evento online SENTIERI E LUOGHI DELLA MEMORIA. Introduzione a cura di FELICIANO BECHELLI (ISREC Lucca). Interventi di: CLAUDIO ORSI (ANPI Lucca) curatore della scheda “Il Sentiero dei Martiri di Balbano – 11 agosto 1944”, che andrà ad arricchire il sito del nostro Istituto su […]

Il ballottaggio a Lucca e i valori da preservare

La scelta del centrodestra lucchese di accettare il sostegno di forze che si richiamano esplicitamente al fascismo ferisce la sensibilità di gran parte dell’elettorato e contrasta con il valore dell’antifascismo sancito dalla nostra Costituzione.In questi anni l’Isrec è stato presente sul territorio lucchese, ha curato lo studio scientifico della sua storia recente, e ha collaborato […]

La scuola elementare di Nozzano Castello

1 giugno 2022 – E’ stata collocata una nuova Pietra di Inciampo in piazza della Libertà a Nozzano Castello in ricordo del luogo dove, fino al 1944, sorgeva una scuola elementare che venne sequestrata dai nazisti per essere poi adibita a carcere e luogo di tortura: un luogo dove centinaia di persone trovarono la morte. […]