Una commemorazione virtuale (e virtuosa) del 25 aprile

L’Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea in provincia di Lucca, che da oltre 40 anni raccoglie, tutela e valorizza il patrimonio materiale e ideale della Resistenza, pur nella difficile situazione attuale causata dal Coronavirus, insieme all’Istituto Nazionale “F. Parri” e a tutti i 65 Istituti storici della Resistenza e dell’età contemporanea sparsi sul territorio nazionale, congiuntamente alla rete di luoghi “Paesaggi della Memoria”, promuove la celebrazione del 75° anniversario della Liberazione con una voce ancor più forte, che echeggi in quelle piazze che quest’anno non si possono riempire di persone.

Vogliamo non solo condividere, anche attraverso i social,  con i cittadini italiani  il patrimonio di valori, conoscenza storica ed esperienza maturate negli istituti sparsi in tutta Italia, ma anche chiamare a raccolta tutti coloro che intendono ricordare questa ricorrenza, e mirano a farne una dimostrazione sempre attuale di solidarietà e partecipazione.

I nostri appuntamenti:
– Iniziative locali
Canale YouTube “Comune di Capannori” (www.youtube.com/user/ComuneCapannori)
Ore 12
Momento musicale “Inno d’Italia”, “Il silenzio fuori ordinanza”, “Inno Europeo” e “Auld Lang Syne”, a cura della Filarmonica “G. Puccini” di Segromigno in Monte.
Dalle ore 14
Maratona di video sul tema Memoria e Liberazione. Progetto “Ciak si gira” a cura del Cineforum Ezechiele 25:17, nell’ambito della “Vetrina scolastica”, in collaborazione con gli Istituti Comprensivi del Comune, con l’Istituto storico della Resistenza e dell’età contemporanea della provincia di Lucca, con A.N.P.I. comitato provinciale Lucca e le associazioni del territorio.
Ore 21
Video “8 settembre 1943: l’ora delle scelte” primo episodio di “Pillole di Resistenza”, visibile sul canale YouTube “Storia e memoria del ‘900”, a cura di Nicola Barbato, ISREC.


Ilaria Maria Vietina, Assessora con delega a: politiche formative, alle politiche di genere e alla continuità della memoria storica del Comune di Lucca

Pubblicato da Silvia Angelini su Sabato 25 aprile 2020


– Iniziativa nazionale

#RaccontiamolaResistenza: verso la grande festa del 25 aprile (e oltre)
Dopo tre settimane intensissime la campagna social #RaccontiamolaResistenza ha raggiunto i 5.000 followers e i 30.000 contatti!
Ci avviamo tutti insieme verso la grande festa del 25 aprile, una celebrazione che abbiamo pensato e voluto virtuale e virtuosa come mai prima d’ora, che vedrà una maratona Facebook dalle 9 alle 21, in collaborazione con i canali web di Rai Storia e del Corriere della Sera.
Dopo i saluti istituzionali, ci sarà spazio per un messaggio da parte di tutte le associazioni di partigiani, combattenti e deportati, nonché di numerose società storiche.
Alle 10.30 si avvierà la staffetta degli istituti storici della rete Parri che, partendo da Catania e risalendo verso nord (come gli Alleati nel 1943-1945), ci porterà fino a Trento. Ogni istituto ci racconterà la Liberazione nel suo territorio con testimonianze, conversazioni, materiali d’archivio. Nel corso della mattinata ci sposteremo tra Sicilia, Puglia, Sardegna, Calabria, Campania, Lazio, Abruzzo, Umbria, Marche, Toscana, Romagna.
Alle 14.40 prenderemo parte alla campagna #Iorestolibero di Caritas e Cri e, a sostegno di quella dell’Anpi #Bellaciaoinognicasa, caricheremo alcune suggestive versioni di Bella Ciao prodotte dai nostri testimonial.
Alle 15.20 ripartirà la staffetta, che percorrerà via via Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia e Triveneto, per concludersi alle 20.40 a Trento.
Sia alla mattina che al pomeriggio, gli interventi storici saranno intervallati dalle clip dei tanti testimonial del mondo della cultura e dello spettacolo che hanno aderito al nostro appello: tra gli altri, Eraldo Affinati, Silvia Avallone, Marco Baliani, Claudio Bisio, Daria Colombo, Maddalena Crippa, Nando Dalla Chiesa, Ferruccio De Bortoli, Maurizio De Giovanni, Paolo Di Paolo, Giorgio Diritti, Gad Lerner, Carlo Lucarelli, Maurizio Maggiani, Valerio Massimo Manfredi, Modena City Ramblers, Murubutu, Paolo Nori, Patrizio Roversi, Renato Sarti, Igiaba Sciego, Mario Tozzi, Roberto Vecchioni, Julio Velasco, Pamela Villoresi, Yo Yo Mundi, Massimo Zamboni…
Alle 20.50, il gran finale con altre due versioni di Bella Ciao, molto diverse ma entrambe emozionanti…
In allegato (e sulla pagina fb) trovate il palinsesto dettagliato, con tutti gli interventi previsti.
La campagna #RaccontiamolaResistenza proseguirà fino al 2 maggio, data della fine della guerra in Italia. Grazie alla grande partecipazione del pubblico e allo straordinario materiale ricevuto, avremo anche nei giorni successivi al 25 Aprile testimonianze e filmati di grande valore storico, oltre alle notizie dagli istituti e ai post degli utenti.
Allo stesso tempo, sarà disponibile online la mostra virtuale Milano Libera (www.milanolibera.it), realizzata dall’Istituto Parri, in collaborazione con Anpi e Aned, per la Casa della Memoria di Milano.
Dal 25 aprile al 2 maggio sarà anche visibile in anteprima il portale Partigiani d’Italia (www.partigianiditalia.beniculturali.it ), progettato dall’Istituto Parri insieme con l’Icar, che contiene i dati dell’Ufficio Ricompart (cioè il riconoscimento ufficiale dei partigiani italiani).
Tante iniziative con l’unico obiettivo di ricordare, festeggiare e storicizzare adeguatamente il 25 Aprile e la Resistenza, una stagione fondativa della nostra vicenda nazionale, con un pensiero sempre attento all’oggi e all’emergenza in corso.

visualizza Il palinsesto completo


Segui la nostra pagina Facebook. Anche noi #RaccontiamoLaResistenza con video e foto

AVVISO

Dal 1° settembre 2020 la sede dell’ISREC Lucca è di nuovo aperta al pubblico negli orari consueti. Nel rispetto delle norme anticontagio, l’accesso di utenti e soci ai locali e ai vari servizi avverrà secondo le norme previste dal relativo protocollo e  esclusivamente su appuntamento (prenotazioni a: isreclucca@gmail.com)

Aiuta l'ISREC con il 5 per mille indicando nella tua dichiarazione dei redditi il codice 80012560464. Grazie!

This site is protected by wp-copyrightpro.com