S. Anna di Stazzema, l’Organo della Pace ricostruito grazie a due coniugi tedeschi

I coniugi tedeschi, Maren e Horst Westermann, il prossimo 24 luglio saranno insigniti della cittadinanza benemerita del Comune di Stazzema per aver consentito la ricostruzione dell’Organo della pace e per il loro impegno, in oltre quindici anni di attività, nella diffusione della memoria della strage di Sant’Anna di Stazzema attraverso il linguaggio universale della musica con l’organizzazione del Festival organistico Organo della pace a Sant’Anna con organisti di livello internazionale. L’organo all’interno della chiesa di Sant’Anna di Stazzema venne distrutto il 12 agosto 1944 durante la strage con raffiche di mitragliatrice; da quel giorno, nessun organo ha mai più risuonato nel paese di Sant’Anna. Maren e Horst Westermann, musicisti professionisti, vennero a conoscenza della storia e capirono l’importanza che rivestiva l’organo per la vita della comunità di Sant’Anna.

In occasione di questo importante riconoscimento, i coniugi Westermann hanno deciso anche di donare all’Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea della provincia di Lucca il Fondo documentario da loro raccolto nel corso degli anni, contenente i materiali che, fin dall’inizio, hanno accompagnato il percorso artistico e organizzativo per la realizzazione del progetto. La cerimonia si svolgerà venerdì prossimo presso la sala giunta della Provincia di Lucca, a Palazzo Ducale.

(articolo tratto da http://www.luccaindiretta.it/versilia/item/73887-s-anna-cittadinanza-a-coniugi-tedeschi-per-il-restauro-dell-organo.html)

AVVISO

In ottemperanza al D.P.C.M. 03 novembre 2020, art.1 (Misure urgenti di contenimento del  contagio  sull’intero  territorio nazionale), comma 9 lettera 8, i servizi di apertura al pubblico dell’Archivio e della Biblioteca dell’ISREC Lucca sono sospesi.

Tutta l’attività possibile prosegue a distanza: consulenza storiografica e bibliografica, corsi di aggiornamento, interventi didattici, divulgazione, invio materiali ecc.
Per comunicare con ISREC, usare la scheda “Contatto” sul sito o scrivere direttamente a isreclucca@gmail.com.

Aiuta l'ISREC con il 5 per mille indicando nella tua dichiarazione dei redditi il codice 80012560464. Grazie!

This site is protected by wp-copyrightpro.com