Il 10 agosto si ricordano i Martiri della “Sassaia”

La strage detta della “Sassaia”, dal luogo ove si svolse il massacro di 38 civili, nel 1944, è il più grave evento verificatosi nel Comune di Massarosa durante il secondo Conflitto Mondiale. Trentuno civili prelevati dalla scuola/prigione di Nozzano Castello, più altri sette, provenienti dal campo di concentramento di Socciglia (Borgo a Mozzano), persero la […]

73 anni dal sacrificio di don Aldo Mei

Il 4 agosto 1944 alle ore 22.00, sugli spalti delle Mura di Lucca a Porta Elisa, don Aldo Mei viene fucilato da un plotone della Wehrmacht e sepolto nella fossa che egli stesso era stato costretto a scavarsi. Il giorno successivo, ottenuto il permesso dal Comando tedesco, verso le 10.00, la salma dissepolta è traslata […]

Vite salvate, l’ISREC ricorda i prigionieri alleati salvati nel Comune di Giuncugnano

Iniziative dell’Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea in provincia di Lucca in ricordo dei prigionieri alleati salvati nel Comune di Sillano-Giuncugnano. Andrew Adams, figlio dell’ufficiale inglese Frank Adams in visita, con altri familiari, a Lucca e a Magliano e Ponteccio. Erano circa 70 mila i militari alleati prigionieri degli italiani per i quali, con […]

Pubblicazione ex L. 124/2017

Pubblicazione ai sensi della legge 4 agosto 2017, n. 124 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza): obbligo per le associazioni, le onlus e le fondazioni che intrattengono rapporti economici con le pubbliche amministrazioni di pubblicare nei propri siti le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere di importo […]

Due dopoguerra e una provincia

Nel periodo novembre-dicembre 2017 si svolgerà un corso di formazione per la didattica della storia contemporanea rivolto agli insegnanti di scuola secondaria. Il corso, dal titolo Dopoguerra, violenza e transizione. La prospettiva dalla provincia di Lucca, propone un approfondimento storiografico sulla storia politica e sociale dei due dopoguerra in Italia (1918-1922 e 1945-1948). Partendo dall’analisi […]

Un antifascista toscano nell’Italia democratica

Presentato, venerdì 7 luglio, presso il Municipio di Calci, il volume “Luigi Vezzosi. Un antifascista toscano respinto dalla democrazia”, di Andrea Ventura. Il testo è frutto di una ricerca svolta dall’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea in provincia di Lucca, su incarico del Comitato provinciale ANPI di Pisa. Il libro ricostruisce la vicenda di […]