La straordinaria vicenda di Guglielmo Lippi Francesconi

Sabato 15 settembre, ore 19.30, Centro Cittadinanza Il Bucaneve (Via della Chiesa XXIV, 559 Santa Maria a Colle – Lucca):
“La straordinaria vicenda di Guglielmo Lippi Francesconi”
Immagini, letture e poesie, a cura di Franco Anichini, Bianca Maria Sciré, Giuliano Olivi. Voci narranti Lidia Cerri e Antonio Melani.
Voci soliste Paola Pilloni e Antonio Melani. Alla tastiera Pietro Castellari.
Era l’estate del 1944, Guglielmo Lippi Francesconi, Primario dell’Ospedale Psichiatrico di Maggiano, medico psichiatra dai metodi innovativi, sapeva di essere controllato dai nazisti e dai fascisti lucchesi. E quando venne a sapere di un mandato di cattura nei suoi confronti, fuggì, assieme ai suoi figli più grandi… da qui possiamo forse partire per parlare di Guglielmo Lippi Francesconi.
L’iniziativa fa parte del ciclo di eventi promossi in occasione della Liberazione di Lucca e della commemorazione dell’Eccidio della Certosa di Farneta.
Dopo le letture è previsto un momento conviviale.
INGRESSO GRATUITO.
Per informazioni:
339 6805454
centrocittadinanzaoltreserchio@gmail.com

AVVISO

Dal 26 aprile i servizi di apertura al pubblico dell’Archivio e della Biblioteca dell’ISREC Lucca riprendono, esclusivamente su prenotazione.

Prosegue comunque l’attività a distanza: consulenza storiografica e bibliografica, corsi di aggiornamento, interventi didattici, divulgazione, invio materiali ecc.
Per comunicare con ISREC, usare la scheda “Contatto” sul sito o scrivere direttamente a isreclucca@gmail.com.

Aiuta l'ISREC con il 5 per mille indicando nella tua dichiarazione dei redditi il codice 80012560464. Grazie!

This site is protected by wp-copyrightpro.com