Il 1917 in Toscana

Si tiene, il giorno 24 novembre, il convegno di studi Il 1917 in Toscana. Protteste e conflltti sociali, promosso dalla rete toscana degli Istituti storici della Resistenza e dell’età contemporanea (Aula Magna Dipartimento Sagas, via San Gallo 10, Firenze).

Il programma

Prima sessione, ore 9.30 – 12.30
Presiede Giovanna Procacci, Università di Modena e Reggio Emilia
Saluti istituzionali

Simonetta Soldani, Università di Firenze
Introduzione generale: guerra e opinione pubblica

Bruna Bianchi, Università di Venezia
La protesta delle donne e delle ragazze nell’Italia del 1917

Andrea Ventura, Isrec Lucca
L’inizio del conflitto sociale? Il “caso” della provincia di Lucca

Leo Goretti e Simone Lisi, Isrt
Senza protesta? Chianti e Val di Pesa

Marco Manfredi, Istoreco
Le proteste nella grande industria. Il 1917 a Livorno

Seconda sessione, ore 15.00 – 18.30
Presiede Giovanna Procacci, Università di Modena e Reggio Emilia

Emanuela Minuto, Istoreco
La protesta delle donne contro la guerra. Il 1917 nella provincia pisana

Alessandro Orlandini, Isrsec
C’è bisogno di mangiare, non di fumare. Proteste di donne e mezzadri in provincia di Siena

Stefano Bartolini, Isrpt
Contro la guerra e la povertà. L’onda lunga delle mobilitazioni popolari nel pistoiese

Alessandro Affortunati, Isrt
Prato, momenti di conflitto sul fronte interno: tumulti e lotte del lavoro

Roberto Bianchi, Università di Firenze
Firenze, Toscana: uno sguardo d’insieme

Convegno riconosciuto di “rilevante interesse culturale”
Realizzato con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

AVVISO

Dal 26 aprile i servizi di apertura al pubblico dell’Archivio e della Biblioteca dell’ISREC Lucca riprendono, esclusivamente su prenotazione.

Prosegue comunque l’attività a distanza: consulenza storiografica e bibliografica, corsi di aggiornamento, interventi didattici, divulgazione, invio materiali ecc.
Per comunicare con ISREC, usare la scheda “Contatto” sul sito o scrivere direttamente a isreclucca@gmail.com.

Aiuta l'ISREC con il 5 per mille indicando nella tua dichiarazione dei redditi il codice 80012560464. Grazie!

This site is protected by wp-copyrightpro.com