Fiume città di passione

Il fitto calendario delle iniziative previste per le giornate della Memoria e del Ricordo per iniziativa di Provincia e Comune di Lucca, con il sostegno scientifico e il supporto organizzativo dell’Istituto storico della Resistenza e dell’Età contemporanea, prevede un importante appuntamento il prossimo venerdì 24 gennaio, alle ore 17, presso la casa della Memoria e della Pace di Lucca (Castello di Porta San Donato, Mura Urbane): la presentazione del volume di Raoul Pupo, Fiume città di passione, Laterza 2018, con l’intervento dello stesso autore, storico dell’Università di Trieste che ha dedicato l’intera sua carriera allo studio dei temi legati al “confine orientale”; l’incontro sarà introdotto da Stefano Bucciarelli, presidente dell’ISREC di Lucca.

Nell’anno di Fiume Capitale europea della Cultura e a 100 anni dall’impresa fiumana di D’Annunzio, sarà questa l’occasione per dibattere temi legati alla storia di quella città che rappresentano grandi questioni della storia europea e sono pure legati a parte importante della storia lucchese, per il ricordo degli esuli istriani, dalmati e fiumani che qui trovarono riparo dopo la seconda guerra mondiale.

AVVISO

In ottemperanza al D.P.C.M. 03 novembre 2020, art.1 (Misure urgenti di contenimento del  contagio  sull’intero  territorio nazionale), comma 9 lettera 8, i servizi di apertura al pubblico dell’Archivio e della Biblioteca dell’ISREC Lucca sono sospesi.

Tutta l’attività possibile prosegue a distanza: consulenza storiografica e bibliografica, corsi di aggiornamento, interventi didattici, divulgazione, invio materiali ecc.
Per comunicare con ISREC, usare la scheda “Contatto” sul sito o scrivere direttamente a isreclucca@gmail.com.

Aiuta l'ISREC con il 5 per mille indicando nella tua dichiarazione dei redditi il codice 80012560464. Grazie!

This site is protected by wp-copyrightpro.com