Eventi a Lucca e Viareggio

Sabato 11 gennaio alle ore 17, alla Casa della Memoria e della Pace (Lucca, Mura Urbane), presentazione del progetto “Il sogno di Jella”, omagio a Jella Lepman, scrittrice, educatrice e giornalista ebrea che, sfuggita al nazismo, alla fine della guerra ritornò in Germania con la consapevolezza che uscire dal nazismo e dalla guerra implicasse la ricostruzione di un tessuto diff uso di solidarietà e di rispetto dei valori umani. Jella individuò nei bambini i principali destinatari di questi suoi progetti, usando la lettura come strumento primario. E Attraverso i libri è il titolo della mostra fotografica di Massimo Veracini, che viene presentata alla Casa della Memoria e della Pace, e che sarà visitabile fino al 20 gennaio 2020.

 

A Viareggio, si ricorda la “prova generale” della strage che cinquant’anni fa, a Piazza Fontana a Milano, dette l’avvio alla strategia della tensione. Alle ore 16, a Villa Paolina, In occasione della pubblicazione del libro Prima di piazza Fontana, l’autore Paolo Morando dialoga con Caterina Di Pasquale (Università di Pisa). Modera Filippo Gattai Tacchi (ISREC Lucca).

 

AVVISO

In ottemperanza al D.P.C.M. 03 novembre 2020, art.1 (Misure urgenti di contenimento del  contagio  sull’intero  territorio nazionale), comma 9 lettera 8, i servizi di apertura al pubblico dell’Archivio e della Biblioteca dell’ISREC Lucca sono sospesi.

Tutta l’attività possibile prosegue a distanza: consulenza storiografica e bibliografica, corsi di aggiornamento, interventi didattici, divulgazione, invio materiali ecc.
Per comunicare con ISREC, usare la scheda “Contatto” sul sito o scrivere direttamente a isreclucca@gmail.com.

Aiuta l'ISREC con il 5 per mille indicando nella tua dichiarazione dei redditi il codice 80012560464. Grazie!

This site is protected by wp-copyrightpro.com