Costituzione e Storia dell’Italia Repubblicana – Il convegno

Il Convegno Didattico “Costituzione e Storia dell’Italia Repubblicana. La Costituzione a scuola. Esperienze, temi e problemi”, organizzato dall’ISREC Lucca, si è svolto, come annunciato, lo scorso 14 novembre 2018, presso l’Auditorium comunale della Pia Casa a Lucca.
 L’evento era tra quelli previsti nell’ambito del progetto “Costituzione: la nostra carta d’identità 1948-2018 Percorsi didattici per una cittadinanza attiva” promosso, con il contributo della regione Toscana, dagli Istituti storici della Resistenza e dell’Età contemporanea della Toscana.

In una sala gremita, il convegno è partito sotto gli auspici dell’assessora del Comune di Lucca Ilaria Vietina, con gli incoraggiamenti del rappresentante dell’Ufficio scolastico territoriale e con l’intervento dello stesso Sindaco della città.
Docenti e studenti provenienti da tutte le aree della provincia (capoluogo, Versilia, Garfagnana), che avevano realizzato esperienze sul tema della Costituzione, hanno presentato i loro numerosi lavori, di diverso contenuto e con diversa impostazione metodologica. Diversi anche gli ordini e gradi di scuola interessati: per lo più bienni e trienni delle superiori, ma non è mancato un riferimento ad una esperienza di scuola primaria. A discuterne e a parlarne con i protagonisti sono stati i professori Raffaele Mantegazza (Università Bicocca di Milano), pedagogista, e Gianluca Famiglietti, costituzionalista dell’Università di Pisa. Nel pomeriggio poi la ricercatrice dell’Università di Firenze ha parlato di razzismi, neofascismi, intolleranze: un argomento variamente presente anche nei lavori degli studenti.


Il programma completo dell’iniziativa, unitamente a materiali relativi ad alcuni dei lavori esposti e discussi, sono pubblicati su questo sito, nella sezione Scuola – Materiali didattici e aggiornamenti.


Le immagini del convegno

 

AVVISO

Dal 26 aprile i servizi di apertura al pubblico dell’Archivio e della Biblioteca dell’ISREC Lucca riprendono, esclusivamente su prenotazione.

Prosegue comunque l’attività a distanza: consulenza storiografica e bibliografica, corsi di aggiornamento, interventi didattici, divulgazione, invio materiali ecc.
Per comunicare con ISREC, usare la scheda “Contatto” sul sito o scrivere direttamente a isreclucca@gmail.com.

Aiuta l'ISREC con il 5 per mille indicando nella tua dichiarazione dei redditi il codice 80012560464. Grazie!

This site is protected by wp-copyrightpro.com